La comunicazione nel ciclo di programmazione 2021-2027 vede per la prima volta un logo unico nazionale per tutti i fondi strutturali e di investimento europei. Tale scelta nasce dalla volontà di promuovere la riconoscibilità armonica e unitaria degli investimenti europei e generare migliori impatti sulla visibilità dei risultati sulla vita dei cittadini (artt. 46-50 del Regolamento (UE) 2021/1060). 
Grazie a una comunicazione efficace e diretta è possibile rafforzare la conoscenza del ruolo che svolge l’Europa e sensibilizzare i cittadini sui risultati delle politiche di coesione, accorciando le distanze con le Istituzioni nazionali e europee.

Nella pagina dedicata all’identità visiva è possibile scaricare il logo del PN Inclusione e lotta alla povertà 2021-2027 e il brand book che fornisce indicazioni per l’utilizzo da parte dei beneficiari e di ogni altro soggetto che opera nell’ambito del Programma.

In questa sezione vengono, inoltre, pubblicati tutti gli ulteriori documenti di supporto e le informazioni relativi alle attività di comunicazione realizzate nell’ambito del Programma.

La Responsabile della comunicazione del PN Inclusione e Lotta alla povertà 2021-2027 è l’Autorità di Gestione, dott.ssa Carla Antonucci

Scopri di più sull’identità visiva