Il PN Inclusione e lotta alla povertà 2021-2027, attraverso la terza Operazione di importanza strategica intende mettere in atto azioni dedicate al contrasto alla povertà alimentare e alla deprivazione materiale di persone e famiglie in condizione di povertà assoluta e grave deprivazione materiale.
Gli interventi previsti sono volti a: 

  • contrastare la povertà alimentare attraverso la distribuzione di aiuti alimentari a persone in condizione di grave deprivazione materiale a titolo gratuito, con attenzione anche a specifiche necessità alimentari;
  • ridurre le condizioni di deprivazione materiale dei senza fissa dimora e altre persone fragili per la soddisfazione di bisogni immediati quali la distribuzione di beni di prima necessità (indumenti, prodotti per l'igiene personale, sacchi a pelo, kit di emergenza) e di altri beni materiali, ad esempio: dotazioni per alloggi, indumenti e strumenti a corredo di attività formative;
  • sostenere misure di accompagnamento quali prima accoglienza, supporto nell’accesso ai servizi territoriali, assistenza per pratiche burocratiche, misure di educazione alimentare, sostegno scolastico, sostegno alla ricerca del lavoro, sostegno per la prima assistenza medica;
  • potenziare la capacity building degli organismi centrali e delocalizzati e degli operatori coinvolti nei processi di governance legati al contrasto della deprivazione materiale, al fine di rafforzare le competenze degli operatori e delle organizzazioni partner per garantire capillarità, efficienza, ottimizzazione dei flussi e parità di accesso ai beni e ai servizi previsti.

Budget: 830.000.000 di euro
Data fine: dicembre 2028