Il Programma Nazionale Inclusione e lotta alla povertà 2021-2027, a titolarità del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, è stato approvato dalla Commissione europea il 1° dicembre 2022.

La dotazione finanziaria del Programma ammonta a oltre 4 miliardi di euro, tra cofinanziamento nazionale e finanziamento europeo, nello specifico Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) e Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

Di seguito si riporta la dotazione finanziaria prevista per le sei Priorità del Programma.