L’Autorità di Gestione (AdG), è responsabile della gestione del Programma allo scopo di conseguire gli obiettivi del PN Inclusione e lotta alla povertà 2021-2027
Le funzioni dell’Autorità di Gestione sono: 

  • La selezione delle operazioni secondo criteri e procedure non discriminatori e trasparenti;
  • Lo svolgimento dei compiti di gestione del programma;
  • La supervisione degli Organismi Intermedi;
  • La registrazione e conservazione elettronica dei dati relativi a ciascuna operazione necessari a fini di sorveglianza, valutazione, gestione finanziaria, verifica e audit.

L'elenco completo delle funzioni dell'Autorità di Gestione è contenuto all'art. 72 del Regolamento (UE) 2021/1060.
L’Attuale programmazione affida all’Autorità di Gestione anche la funzione contabile in conformità con l’art. 72 comma 2 del Regolamento (UE) 2021/1060.

Le funzioni dell’Autorità di Gestione del PN Inclusione e lotta alla povertà 2021-2027 sono assegnate al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali –Direzione Generale per la lotta alla povertà e per la programmazione sociale - Divisione III.
 

Dott.ssa Carla Antonucci

PNInclusione21-27@lavoro.gov.it